Istituto Opera Cuore Immacolato di Maria

Residenza Protetta per la Terza e Quarta età

Vita in Reparto

  • Ore 8.00, al risveglio, igiene o bagno di pulizia settimanale come da programmazione, eventuali medicazioni o prelievi ematochimici come da indicazione medica, si cende nella sala da pranzo dove avviene la somministrazione dei farmaci; a seguire verrà servita la colazione.
  • Dalle ore 9.00 verranno eseguite attività occupazionali di gruppo, accompagnamento in bagno per eventuale espletamento fisiologico, cambio pannolone, igiene e taglio della barba al bisogno.
  • Alle ore 11.15 circa, gli ospiti verranno accompagnati nella sala da pranzo per la somministrazione del pasto (ore 12.00). Compatibilmente con eventuali regimi dietetici in corso o per restrizioni dovute a specifiche abitudini alimentari, su indicazione di un dietista l'ospite potrà scegliere tra diversi menu. Somministrazione dell'eventuale terapia farmacologica.
  • Ore 13.00 circa, gli ospiti vengono accompagnati in sala TV/animazione o in camera, su richiesta, per eventuale riposo pomeridiano.
  • Ore 14.00 circa, inizio attività occupazionali e di socializzazione, che comprendono: attività mnemoniche, manuali quali: cultura generale, lavori di cucito, maglia e ricamo, giochi di gruppo, lettura giornali quotidiani e settimanali con dibattito, ginnastica dolce, manipolazione das ecc.
  • Ore 15.00 merenda
  • Ore 18.00 circa, accompagnamento in bagno per eventuale espletamento fisiologico, cambio pannolone, igiene al bisogno, a seguire accompagnamento nella sala da pranzo per la somministrazione della cena (ore 19.00). Compatibilmente con eventuali regimi dietetici in corso o per restrizioni dovute a specifiche abitudini alimentari, su indicazione di un dietista l'ospite potrà scegliere tra diversi menu.
  • Ore 20.30 circa, gli ospiti vengono accompagnati in camera e sistemati per la notte.

 

Gli ospiti sono liberi di muoversi all'interno dell'Istituto, dopo averne informato il Personale di Assistenza, per poter essere rintracciati in particolare in caso di visite o di terapie.

Durante la notte, come di giorno, gli ospiti possono chiedere, mediante citofono/campanello vicino al letto, l'intervento del medico, dell'infermiere o dell'assistente.

In infermeria, in ogni piano, in portineria e all'ingresso dell'Istituto è presente un apparecchio telefonico fisso; in sala da pranzo è presente un apparecchio telefonico mobile. Il divieto di fumare, in ottemperanza alla legge vigente e nel rispetto degli altri ospiti, è esteso a tutti gli ambienti interni.